Festa Poggio tre Galli e presentazione Potenza Calcio: l’ordinanza del sindaco

1073

POTENZA – Essendo previsto nei giorni 7, 8 e 9 settembre lo svolgimento  della manifestazione “MUSICA E SPORT 2018”,  in piazza Don Pinuccio Lattuchella, il Sindaco ha emanato l’ordinanza con la quale:

1. in Piazza Don Pinuccio Lattuchella, in Via Adriatico e piazzali adiacenti e comunque in tutto il Rione Poggio Tre Galli, in Piazza Della Costituzione Italiana, in Via Unità D’Italia, Via Vienna, Via Parigi, Via Londra, Via Amsterdam ,Via Madrid,Via Atene, Via Anzio, Via Del Mediterraneo, Via V.Verrastro ed in Via Del Gallitello, per il tratto ricompreso tra l’incrocio di Via Verrastro con Via Del Gallitello e la prima rotonda a destra ( che interseca Via Del Gallitello, Via Di Molinari e Via Isca del Pioppo), il divieto di somministrazione , vendita  o cessione ad altro titolo di alimenti e bevande  in qualsiasi tipo di contenitore di vetro, di alluminio o in altro materiale potenzialmente utilizzabile quale strumento atto ad offendere o a turbare l’incolumità fisica e l’ordine pubblico, per  il 7 e l’8 settembre 2018, a partire dalle ore 16,00 del 7 settembre e sino alle ore 6,00 del 9 settembre successivo ;

2. il divieto è diretto agli esercenti i pubblici esercizi con somministrazione di alimenti e bevande, agli esercenti commerciali di vendita al dettaglio e somministrazione in area pubblica o privata, ai laboratori artigianali alimentari con annessa attività di vendita di bevande, ai titolari di distributori automatici di bevande nonche’ per gli operatori, anche non professionali, che esercitano l’attività di vendita e somministrazione negli eventi di somministrazione temporanea nelle aree indicate al punto 1 del dispositivo del presente provvedimento;

3. agli esercenti commerciali di vendita al dettaglio e somministrazione anche temporanea in area pubblica di cui sopra è fatto obbligo, dalle ore 16,00 del 7 settembre 2018 alle ore 6,00 del 9 settembre successivo, di somministrare, vendere o cedere a qualsiasi titolo alimenti e bevande in contenitori monouso, in cartone o plastica e di predisporre idonei raccoglitori di rifiuti, adeguati alle necessità, per numero e per capienza, affinché i medesimi rifiuti non vengano dispersi nell’ambiente;

4. nell’area delimitata, secondo le indicazioni riportateal punto 1 del dispositivo del presente provvedimento, il divieto di portare al seguito, a piedi o a bordo di veicoli, alimenti e bevande in contenitori di vetro, di alluminio o in altro materiale potenzialmente utilizzabile quale strumento atto ad offendere o turbare l’incolumità pubblica, dalle ore 16,00 del 7 settembre 2018  e sino alle ore 6,00 del 9 settembre successivo.