Blasi (Art 1-Mdp) su decreto sicurezza: “La città di Potenza prenda una posizione ufficiale”

672

“La politica è servizio. Partendo da questo presupposto avverto l’esigenza di esternare la mia condivisione circa le prese di posizione e gli appelli di coloro che chiedono di rivedere il decreto sicurezza”.

Così la consigliera comunale di Articolo 1- Mdp, Angela Blasi.

“Esiste il primato della coscienza che sorpassa le leggi del momento ed esige la solidarietà verso i più deboli, rispettando la persona in quanto tale e senza distinzione alcuna. Sarebbe auspicabile, per me, che anche la città di Potenza prendesse posizione ufficiale sulla non condivisione del decreto sicurezza. Una presa di posizione basata sui principi della nostra Carta Costituzionale ed in difesa dei Diritti Umani. Il ricorso alla Consulta da parte di alcune Regioni avverso al Decreto sicurezza legittima, a mio giudizio, le posizioni di contrarietà manifestate da parte di tante Amministrazioni locali alle quali sarebbe opportuno si accodasse anche quella potentina”, conclude Blasi.