Segui la #diretta della gara Potenza VS Catanzaro

424

Dalle ore 16.30 segui la diretta live testuale della gara Potenza VS Catanzaro.

AGGIORNA LA PAGINA PER VEDERE LA DIRETTA (CLICCA QUI)

Le squadre iniziano il riscaldamento

LE FORMAZIONI UFFICIALI

INIZIO PRIMO TEMPO

La coreografia della curva ovest

Squadre in campo

Catanzaro in campo con il consueto 3-4-3 di mister Auteri, un inedito 4-1-4-1 per Raffaele, vedremo nel corso della partita se tatticamente ci saranno evoluzioni.

5′ conclusione di Coccia ma il n. 7 foggiano era in posizione di offside.

8′ CORNER Catanzaro 

8′ GOOOOLLLLLLL Catanzaro. Sugli sviluppi dell’angolo la sfera finisce fuori dall’area di rigore sui piedi di Eklu che dall’incrocio delle linee inventa una parabola che si va ad infilare sotto l’incrocio dei pali opposto. Vantaggio ospite.

11′ RADDOPPIO Catanzaro. Errore difensivo di Emerson, rinvio non preciso di Sales la sfera arriva nella disposizione di Maita che con una bordata buca la porta difesa da Ioime.

16′ prova a rispondere il Potenza con Strambelli la cui conclusione dal limite è centrale e debole.

17′ vicinissimo al terzo gol il Catanzaro, sul rilancio in profondità Giron lascia rimbalzare troppe volte la palla che entra nella disponibilità degli attaccanti calabresi. 3 contro 2, sfera sui piedi di Kanuote che entra in area e conclude, para Ioime.

19′ CORNER Potenza su bella conclusione dal limite di França.

23′ ancora pericoloso il Catanzaro sulla classica ripartenza. Questa volta è Fishnaller che, servito da Figliomeni, entra in area dal versante sinistro e conclude alto.

26′ proteste da parte dei giocatori del Potenza per un fallo fischiato in area del Catanzaro per un presunto intervento fallo sull’estremo difensore Furlan.

28′ CARTELLINO GIALLO per Maita del Catanzaro per intervento irregolare a centrocampo su Strambelli.

Lodevole iniziativa del Potenza Calcio contro il razzismo: oggi ospiti per la partita contro il Catanzaro i ragazzi di tre centri di accoglienza.

32′ clima acceso in campo. Strambelli e Celiento, a gioco fermo, arrivano al contatto si accende una mischia. L’ufficiale di gara riporta la calma ma tante le lamentele per l’arbitraggio del signor Natilla di Molfetta.

34′ CORNER Catanzaro

36′ finalmente si fa rivedere in avanti il Potenza. Bella azione individuale di Giron sulla fascia sinistra che mette in mezzo una palla tesa per il centro dell’area ma França arriva in ritardo all’appuntamento con il gol.

38′ CARTELLINO ROSSO per Eklu del Catanzaro. Il diciottenne attaccante del Catanzaro scalcia un avversario che era a terra, nel dettaglio si trattava di Coppola. Ospiti con l’uomo in meno ma che ingenuità di Eklu.

39′ CORNER Potenza

40′ SOSTITUZIONE Catanzaro OUT Favalli (infortunato) IN Nikolopoulos. Nel giro di 2 minuti il Catanzaro perde un uomo per espulsione ed uno dei suo migliori giocatori per infortunio. 

42′ Catanzaro che si schiera con un 4-4-1 mentre i padroni di casa, vista la necessità di recuperare il risultato, si schiera con un iper offensivo 4-2-4.

44′ CORNER Potenza. Strambelli in area per França che non arriva sulla sfera.

45′ GOOOOLLLLLLL Catanzaro. Che errore del Potenza sull’angolo a suo favore, Di Somma sbaglia il controllo al limite dell’area ospite e fa ripartire il contropiede con D’Ursi che lancia in profondità Fishnaller che vola verso l’area. Il numero 21 ospite entra all’altezza dell’area piccola sul versante di sinistra, ritarda l’uscita Ioime e Fishnaller con un tocco delicato sigla la rete del provvisorio 0-3.

49′ occasione Potenza con Dettori che serve França, conclusione murata.

FINE PRIMO TEMPO 0-3

AAA cercasi disperatamente Potenza. Catanzaro padrone del campo a 360°, rapido nelle ripartenza, letale in fase offensiva, ordinato e compatto a centrocampo. In assoluto la miglior squadra che ha calcato il sintetico del Viviani. Stando così le cose potrebbe verificarsi la prima sconfitta interna del Potenza dopo 38 gare (33 in campionato e 5 di coppa).

INIZIO SECONDO TEMPO

SOSTITUZIONE Potenza OUT Giron IN Salvemini.

50′ CORNER Catanzaro.

53′ Coccia va vicinissimo alla rete del 1-3 ma il suo colpo di testa è centrale. Sulla seguente azione contropiede pericolosissimo del Catanzaro ma l’ultimo passaggio di Kanoute è corto.

55′ CORNER Potenza guadagnato da una incursione interna in progressione di França che semina il panico nell’area avversaria. L’angolo ha portato ad una bella conclusione del limite di Dettori che è bloccata a terra da Furlan.

57′ Salva Furlan su Salvemini. La conclusione del neo entrato attaccante rossoblù è preda del portiere.

59′ Coccia vicino alla rete con un tiro dal limite.

59′ Erroraccio di Emerson che perde palla e va involare D’Ursi che salta Ioime in area ma viene atterrato dall’estremo difensore, GIALLO e rigore Catanzaro, è lo stesso D’Ursi ad occuparsi della battuta.

61′ GOOOOLLLLLLL Catanzaro. 0-4 con D’Ursi.

64′ CARTELLINO GIALLO per Sales del Potenza.

65′ CARTELLINO GIALLO per Nikolopoulos del Catanzaro.

65′ SOSTITUZIONE Potenza OUT Coppola e Dettori IN Piccinni e Matera.

65′ CORNER Potenza.

67′ GOOOOLLLLLLL Catanzaro con D’Ursi. Emerson non riesce a stagli dietro ed il talentuosissimo n. 7 di mister Auteri che appoggia la sfera aprendo il piattone ma da rivedere l’intervento di Ioime che è lento a distendersi alla sua sinistra.

PARZIALE 0-5

69′ GOOOOLLLLLLL Potenza con Di Somma che sugli sviluppi di un punizione battuta da Emerson sigla d testa la rete del provvisorio 1-5.

70′ SOSTITUZIONE Catanzaro OUT Kanoute e Fishnaller IN Giannone e Repossi.

Spettatori 4.031 per un incasso di 55.509 Euro

74′ SOSTITUZIONE Potenza OUT Strambelli IN Genchi.

Parziale Potenza 1 – Catanzaro 5

76′ CARTELLINO GIALLO per Matera del Potenza.

77′ Salvemini di testa su traversone i Guaita palla di poco alta.

78′ punizione in favore dei rossoblù dalla trequarti, batte Emerson sfera per Salvemini che da pochi passi dalla porta cicca la palla.

79′ CARTELLINO GIALLO per D’Ursi del Catanzaro.

83′ bella conclusione di Matera che si spegne a lato.

85′  CORNER Potenza.

86′ miracolo di Furlan su Guaita.

87′ SOSTITUZIONE Potenza OUT Sales IN Matino.

87′  CORNER Potenza.

88′  CORNER Potenza. Bel tiro di Genchi ma Furlan è eccellente.

88′ SOSTITUZIONE Catanzaro OUT D’Ursi IN Lame.

90′ CORNER Potenza.

4 minuti di recupero

PARTITA FINITA RISULTATO FINALE 1-5 

Sconfitta netta che può starci contro una formazione forte come il Catanzaro ma che deve far riflettere per com’è avvenuta. I rossoblù con l’uomo in più hanno preso 3 reti e sono spariti dal campo, crollo fisico e mentale da parte degli uomini di Raffaele ma non bisogna fasciarsi la testa perché tanto di buono ha fatto fin’ora il Potenza. Gli ospiti dal canto loro si dimostrano assoluti protagonisti di questo campionato ed Auteri un tecnico di incredibile talento.