La danza di due capodogli tra Metaponto e Policoro

593

Un regalo di fine anno, inatteso e in grado di catturare l’attenzione. E’ lo spettacolo rappresentato dai due esemplari di capodoglio comparsi agli occhi di Angelo Rubino, Giovanni Scarola e Biagio Vizziello, a poche miglia dalla costa tra Metaponto e Policoro, a largo del Golfo di Taranto. I tre hanno filmato le evoluzioni dei cetacei, arrivati a pochi metri dalla loro imbarcazione. Spesso scambiati con le balene per la loro stazza i capodogli hanno grandi capacità predatorie e si nutrono di calamari, tra tutti il loro pasto preferito.