Risultati entusiasmanti per le bocce lucane

In occasione della Giornata internazionale delle persone con disabilità, la Fib Basilicata ha aderito facendo scendere in ogni campo un atleta bocciofilo paralimpico

11

Il Campionato di Promozione di I categoria si è aperto sabato con una netta vittoria per 7 a 1 da parte della squadra di “Montereale” sulla “Cacciatori 2”. L’incontro, diretto dall’arbitro regionale Francesco Rizzo, è stato il primo turno del Girone 4. La compagine lucana – formata da Mario Atzori, Giuseppe Ginefra, Michele Morrone, Alberto Petracca, Felice Rosa e Vincenzo Viggiani, e diretta da Valerio Cioè – ha dimostrato padronanza dei campi e doti tecniche contro la formazione nocerina – composta da Antonio Bisogno, Carmine Cappuccio, Francesco Corrado, Giuseppe Fattorusso e Marcello Santoriello, con la direzione tecnica di Mario Petrosino – che si è dimostrata comunque attenta e puntuale nelle varie fasi di gioco.

L’altro match del Girone 4, quello tra la salernitana “Ariston” e l’angrese “M.C.M.” è finito 2 a 6 a discapito dei padroni di casa.

La classifica parziale vede quindi momentaneamente in testa “Montereale” ed “M.C.M.”, con un leggero vantaggio della squadra lucana per differenza set, seguite da “Ariston” e “Cacciatori 2”.
Il prossimo turno è fissato tra due settimane, sabato 22 dicembre, e vedrà già un primo scontro al vertice proprio tra “M.C.M.” e “Montereale” ad Angri, mentre la “Cacciatori 2” ospiterà “Ariston”.

Per la III categoria, le 10 squadre lucane in gara sono ormai nel vivo della competizione. Nel Girone 1 “Val d’Agri Uno” ha fermato l’ascesa di “Montereale A” vincendolo in casa per 5 a 3 e consolidando così la prima posizione in classifica con 10 punti. Nella parte bassa della classifica chiudono a pari merito “Val d’Agri Tre” e “La Potentina Blu” che nel bocciodromo di Santa Maria hanno pareggiato 4 a 4.
Nel Girone 2 “La Potentina Rossa” ha raggiunto il primo posto, distaccandosi da “Aurora Murese” per un solo punto in meno nella differenza set. La vittoria, infatti, dei potentini su “Val d’Agri Due” per 5 a 3, ha lasciato i valligiani a metà classifica insieme ad “Amici delle Bocce”, squadra che ha trovato la sua prima vittoria di questo campionato su “Montereale B”, portandosi così a 3 punti.

Il prossimo turno vede in programma degli incontri da non perdere: per il Girone 1 “Gialloverde” e “Val d’Agri Tre”, entrambe in cerca di una rimonta, si sfideranno a Galaino; mentre “Montereale A” ospiterà in casa “La Potentina Blu”. Nell’altro girone, invece, ci sarà l’atteso testa a testa a Potenza tra le prime in classifica, “La Potentina Rossa” e “Aurora Murese”, mentre “Montereale B” ospiterà “Val d’Agri Due”.

Per tutti gli incontri, come annunciato, c’è anche un risvolto sociale per la coincidenza con la Giornata internazionale delle persone con disabilità, a cui la Fib Basilicata ha inteso aderire facendo scendere in ogni campo un atleta bocciofilo paralimpico insieme alla terna arbitrale durante la presentazione delle squadre. Hanno partecipato all’iniziativa simbolica Mattia Palazzo della “Montereale”, Carmela Molinari de “La Potentina”, Marco e Francesco Iaria di “Amici delle bocce” di Trecchina.