Piano straordinario del Comune di Matera per la Festa della Bruna

Predisposto per gli utenti un piano straordinario di trasporto pubblico urbano, mediante istituzione di linee dedicate della Miccolis

138

Il Comune di Matera ha attuato un piano straordinario di trasporto pubblico per la sola giornata del 2 luglio. Ne dà notizia assessore comunale al Traffico e alla Mobilità, Ernesto Bocchetta.

I parcheggi disponibili
Saranno fruibili i parcheggi antistanti il Palazzo comunale, quello a raso sovrastante e quello sottostante.
Saranno inoltre disponibili il parcheggio in struttura di via Saragat, quello di Piazza Michele Bianco, quello di via Vena in struttura e naturalmente l’autoparco di Contrada Pantano”. ha dichiarato l’assessore comunale al Traffico e alla Mobilità, Ernesto Bocchetta.

Trasporto pubblico urbano
Predisposto per gli utenti un piano straordinario di trasporto pubblico urbano, mediante istituzione di linee dedicate della Miccolis.
Saranno attuati particolari controlli sulla viabilità da parte del personale di Polizia locale.
Riaperta la semicarreggiata di via Moro, senso unico di marcia, in direzione incrocio “Pino” che sarà vigilata da una pattuglia di Polizia locale.

Viabilità
Per quanto attiene la viabilità, gli automobilisti che vorranno raggiungere il centro città percorrendo via Dante, giunti alla rotatoria con via La Malfa dovranno proseguire sempre su via Dante, diritto verso l’intersezione con via Moro/salita cimitero vecchio.
E’ necessario farlo in quanto, svoltando a destra verso via La Malfa, giunti all’incrocio con via Moro, vi è obbligo di svolta a destra verso il Tribunale/incrocio Pino.