Prostituta aggredisce a morsi un poliziotto, denunciata

Di origine nigeriana è stata sorpresa insieme ad altre connazionali in attività di meretricio.

2071

Una giovane nigeriana, sorpresa da agenti della Squadra Volante in attività di meretricio lungo il fiume Basento alla periferia di Potenza, ha reagito aggredendo a morsi uno dei poliziotti.
Era insieme ad altre connazionali, tutte in possesso di regolare permesso. E’ stata denunciata per oltraggio a pubblico ufficiale.

I controlli sono stati coordinati dal Commissario Capo della Polizia, Marcello Rizzuti ed estesi alle zone periferiche della città per prevenire attività illecite.