Per maltrattamenti alla compagna incinta, un uomo arrestato a Potenza

775

Neanche lo stato di gravidanza della compagna aveva impedito che la maltrattasse. Per questo motivo, la Squadra Mobile di Potenza, su disposizione del Gip presso il Tribunale, ha arrestato un uomo di 43 anni.
Il provvedimento è stato adottato sulla base degli elementi acquisiti da investigatori specializzati della Questura sin dal 2015, da quando erano iniziati i maltrattamenti ai danni della donna oggetto di aggressioni fisiche e psicologiche.
Il compagno, come emerso dalle indagini, la sottoponeva a un costante controllo della propria vita di relazione e delle proprie comunicazioni telefoniche con parenti e conoscenti.
L’arresto ha posto fine a questi maltrattamenti e consentire alla donna di portare a termine la gravidanza in un clima più sereno.