Otorinolaringoiatria: all’ospedale di Lagonegro iniziata l’attività chirurgica

L'attività chirurgica s'inserisce nella programmazione aziendale dell'ospedale di Lagonegro

141

Lunedì 29 ottobre 2018 sono iniziate le attività chirurgiche di Otorinolaringoiatria presso l’ospedale di Lagonegro, così come previsto dalla programmazione aziendale.
Ne dà notizia la direzione aziendale del nosocomio con una nota, in cui si precisa che “il dott. Marco Manola, direttore della U.O.C. di Otorinolaringoiatria di Villa d’Agri/ Lagonegro, la dott.ssa Antonella Ferrara e il dott. Cesare Marte, hanno eseguito già quattro interventi chirurgici su due pazienti adulti e due bambini con il supporto degli anestetisti, la dott.ssa Anna Donadio e il dott. Giuseppe Schettino, direttore dell’U.O.C. di Anestesia e Rianimazione.
I pazienti sono stati accolti ed assistiti dal personale della U.O.C di Chirurgia Generale diretta dal dott. Giuseppe Falcone e dimessi il giorno successivo all’intervento.

A conferma che gli ospedali di Villa d’Agri e di Lagonegro possono diventare punto di riferimento di utenza extraregionale, proveniente soprattutto dal sud della Campania, alcuni pazienti operati non sono lucani.