Regionarie M5S: in quattro in corsa per la Presidenza della Regione

Quattro i candidati che vanno al ballottaggio per la candidatura a presidente della Regione dei quali non è dato sapere i voti ottenuti

1353

Sono quattro (due per provincia) i candidati che hanno ottenuto più voti nelle regionarie indette dal M5S in vista delle elezioni regionali e che andranno al ballottaggio.
Si tratta di Grazia Maria Donvito, Gianni Leggieri, Antonio Mattia e Giovanni Perrino. Leggieri e Perrino sono consiglieri regionali in carica.
Quanti voti abbiano ottenuto non è dato sapere perchè, nel pubblicare i risultati delle elezioni, si precisa che “non sono indicati i voti ricevuti per non influenzare il voto successivo”.
Una scelta non del tutto comprensibile ma tant’è.

Complessivamente hanno partecipato alle primarie 1357 iscritti. Oltre duecento i candidati.
Dall’elenco pubblicato il più votato risulta Pierluigi Scadaferri con 100 voti, seguito da Gabriele Di Stasio con 94 voti, Luigi Emanuele Marsico 76, Antonella Lepore 68, Carmela Carlucci 66. Tutti della Provincia di Potenza.

Della provincia di Matera il più votato è risultato Giovanni Lasalandra con 48 voti, seguito da Giuseppina Trabacco 39, Tiziana De Palo 36, Pasquale Doria 34.

Nella classifica pubblicata dal Movimento seguono tutti gli altri molti dei quali hanno ottenuto meno di dieci voti.
E’ il caso di uno dei candidati più noti, Federico Valicenti, uno dei ristoratori più famosi d’Italia, vincitore di numerosi premi, cultore della cucina lucana che ha esportato in tutto il mondo, il quale ha ottenuto, come tanti altri, appena due voti.

Sulle primarie del M5S vi rimandiamo ad un articolo di Angelomauro Calza https://m.facebook.com/story.php?story_fbid=237927746832754&id=178440819448114che t