Dolomiti Lucane più vicine con Italobus

Il servizio, sperimentale previsto da domenica 15 luglio fino al prossimo 15 settembre, prevede tre corse all'andata e tre corse al ritorno. La fermata allo scalo di Albano-Castelmezzano

740

Le Dolomiti lucane saranno collegate alla rete dell’alta velocità da Italobus servizio intermodale rotaia – gomma di Italo, con 3 collegamenti giornalieri Matera -Salerno e  3 Salerno-Matera.

Su iniziativa dei sindaci di Castelmezzano e di Albano di Lucania, con l’importante sostegno di Trotta Bus, gestore del servizio navetta, Italobus ha istituito la nuova fermata Albano Scalo/Castelmezzano, presso lo scalo ferroviario di Albano, per il collegamento all’alta velocità lungo la linea bus Matera-Salerno.

Si tratta di un servizio sperimentale previsto da domenica 15 luglio fino al prossimo 15 settembre.

“Questo nuovo collegamento – dichiara l’azienda ferroviaria – testimonia la volontà di Italo di essere sempre più presente sul territorio nazionale, avvicinando all’alta velocità le diverse aree interne dell’Italia ed il diffuso e straordinario patrimonio culturale e paesaggistico apprezzato in tutto il mondo”.

Tre le corse previste all’andata e al ritorno.

Andata
La prima corsa parte da Matera alle ore  06.15 e fa sosta ad Albano Scalo dalle ore 07.12 alle ore 07.14. L’arrivo previsto a Salerno è per le ore 09.05 (coincidenze treno per Torino e Milano).
La seconda corsa  parte da Matera alle ore 10.05 e ferma  ad Albano Scalo dalle ore 11.07 alle ore 11.09. L’arrivo previsto a Salerno è per le ore 13.05 (coincidenze treno per Torino e Milano).
Un terzo bus, infine, parte da Matera alle ore 12.05 e ferma ad Albano Scalo dalle ore 13.07 alle ore 13.09. L’arrivo previsto a Salerno è per le ore 15.05 (coincidenze treno per Torino e Milano).
Ritorno
Prima corsa. Partenza da Salerno  alle ore 11.30 e sosta  ad Albano Scalo dalle ore 13.26 alle ore 13,28.
Seconda corsa. Parte da Salerno alle ore 14.35 e ferma  ad Albano Scalo dalle ore 16.31 alle 16.33.
Terza corsa .Italobus parte da Salerno alle ore 16.35 e ferma ad Albano Scalo dalle ore 18.31 alle ore 18.33.

“Con il nuovo servizio – ha dichiarato il Presidente della Provincia di Potenza Nicola Valluzzi –  i comuni delle Dolomiti lucane dell’area Alto Basento – Camastra migliorano la propria accessibilità con il resto del Paese, avvicinandosi all’alta velocità.
Un passo importante che esalta il valore turistico di questo pezzo di Basilicata, rendendo al contempo più agevole la mobilità per residenti e turisti”.

Per il collegamento tra la stazione e i centri di Castelmezzano e Pietrapertosa sono in corso verifiche per assicurarlo con servizio navetta.