Moschettieri del Re: al via le riprese in Basilicata della nuova commedia di Giovanni Veronesi

1326

Sono iniziate a fine giugno in Basilicata le riprese di Moschettieri del Re, il film che vede il ritorno alla commedia del regista Giovanni Veronesi. Liberamente ispirato al celebre romanzo I tre moschettieri di Alexandre Dumas, Moschettieri del Re sarà una trasposizione nuova, coraggiosa, e divertente dell’originale francese, rivisitata in chiava comica e soprattutto italiana.

Dopo tantissime trasposizioni cinematografiche e televisive straniere, anche il cinema italiano porta sul grande schermo l’avventurosa storia dei tre Moschettieri al servizio di Luigi XIV, ma a rendere interessante il progetto non è solo la nazionalità italiana della pellicola, ma anche il cast scelto dal regista: Pierfrancesco Favino, Valerio Mastandrea, Rocco Papaleo e Sergio Rubini vestiranno i panni dei Moschettieri, ma nel cast compaiono anche Margherita Buy, Alesssandro Haber, Matilde Gioli, Giulia Bevilacqua, Lele Vannoli, con la partecipazione di Valeria Solarino, Roberta Procida e Luis Molteni.

Le riprese dureranno 8 settimane e come detto si svolgeranno principalemente in Basilicata, tra splendide località come Matera (già set per La passione di Mel Gibson), Montescaglioso, Grottole, i Calanchi, il Parco di Gallipoli Cognato e poi Pietrapertosa e le Dolomiti lucane, ed ancora il Vulture tra Venosa e Melfi, la Val d’Agri con Viggiano, Marsico Vetere e Marsico Nuovo. Il film è una co-produzione Indiana Production e Vision Distribution ed è sostenuto appunto dalla Lucana Film Commission e dalla Regione Basilicata e sarà nelle sale italiane il prossimo 27 dicembre.

FONTE: snapitaly.it