I Portatori del Santo consegnano il sollevatore elettronico alla Piscina di Montereale

1415

Si terrà lunedì 4 giugno, alle ore 11.00, presso la Piscina Comunale di Montereale, la consegna del sollevatore elettronico per i diversamente abili che l’Associazione Culturale I Portatori del Santo consegnerà alla città di Potenza in memoria di Adelaide Masella, portatrice prematuramente scomparsa.

Frutto di un progetto cominciato nel 2016, il sollevatore, che consentirà ai diversamente abili di poter accedere agevolmente alla vasca per svolgere le attività sportive, è stato acquistato con il ricavato della vendita del libro fotografico “Brilla la città”.

Il libro nasce dal lavoro durante il workshop di fotografia “La festa in onore del Santo Protettore San Gerardo La Porta, la Parata dei Turchi e il Potenza Folk Festival: una storia da raccontare” organizzato dall’associazione, che si è svolto durante i festeggiamenti 2016 con il fotografo di fama internazionale Pino Ninfa. I partecipanti al workshop hanno immortalato i diversi eventi realizzati dall’associazione – la Cantina del Portatore, il Potenza Folk Festival, ÈWiva la Villa, A San Gerardo Stai con Noi, i Portatori a Scuola, il Pranzo dei Portatori – fino alla Storica Parata dei Turchi, catturando emozioni e situazioni che raccontano come la città sente e vive le proprie tradizioni e la propria devozione.

Il libro si apre con alcune immagini scattate negli anni precedenti da Adelaide Masella, alla cui memoria è stato dedicato l’intero progetto, e contiene anche una selezione di foto di Pino Ninfa.

“Siamo felici di questa iniziativa – dicono dall’Associazione – perché ci consente di ricordare Adelaide attraverso due delle sue grandi passioni: la fotografia e il nuoto. E siamo orgogliosi di poterlo fare attraverso un gesto concreto, che aiuterà le persone con disabilità a dedicarsi al nuoto più facilmente. Metterci al servizio della città è da sempre il nostro obiettivo: farlo aiutando concretamente i nostri concittadini è una vera emozione”.