Cambio della Guardia alla Regione Carabinieri Forestali “Basilicata”.

Sostituisce il Generale di Brigata Antonio Danilo Mostacchi, nominato Comandante della Regione Carabinieri “Puglia”.

2359

Il colonnello Angelo Vita, 52 anni di Satriano, (nella foto di copertina) è il nuovo Comandante della Regione Carabinieri Forestale “Basilicata”. Sostituisce il Generale di Brigata Antonio Danilo Mostacchi, nominato Comandante della Regione Carabinieri “Puglia”.

Il passaggio di consegne è in programma stamane, giovedì, 26 aprile, nella caserma “Base Logistica”, sita in via Appia, alla presenza del  Generale di Divisione Davide De Laurentis, Vice Comandante Unità Forestali, Ambientali e Agroalimentari Carabinieri.
Il Col. Vita è stato nominato Ufficiale Superiore del Corpo forestale dello Stato nel 1994, ed assegnato al Comando Regionale di Basilicata. Dal 1996 al 2010 è stato Responsabile regionale del servizio METEOMONT. Dal 2003 al 2007 è stato Responsabile regionale per l’Inventario Nazionale delle Foreste e dei serbatoi di Carbonio. Dal 2007 al 2010 è stato Responsabile del Servizio CITES territoriale.

Nel 2009 è stato trasferito al Comando provinciale del Corpo forestale dello Stato di Potenza, con l’incarico di Responsabile del Nucleo Investigativo di Polizia Ambientale e Forestale. Nel 2010 è stato nominato Primo dirigente del Corpo forestale dello Stato ed ha assunto l’incarico di Comandante provinciale del Corpo forestale dello Stato in Benevento, fino al 2012.Dal 2012 al 2016 è stato Comandante provinciale del Corpo forestale dello Stato in Potenza.Nel 2014 è stato Comandante regionale ad interim per la Basilicata. Con l’assorbimento del Corpo forestale dello Stato nell’Arma dei Carabinieri, dal 2017 è Comandante del Gruppo Carabinieri Forestale di Potenza.

Il col. Vita è laureato in Ingegneria Civile ed in Giurisprudenza presso l’Università degli Studi Federico II in Napoli, ed ha conseguito l’idoneità all’esercizio della professione di Ingegnere e diverse specializzazioni in ambito tecnico, amministrativo, giuridico, di gestione delle risorse umane.Ha svolto numerosi incarichi di docenza in materia di Diritto Ambientale presso la Scuola del Corpo forestale dello Stato ed altri Enti specialistici, nonché è stato interessato a seminari presso l’Università degli Studi di Salerno e di Basilicata. Ha pubblicato numerosi articoli su riviste specialistiche di diritto ambientale. È stato coautore della versione italiana del corso interattivo del Segretariato generale CITES sulle disposizioni della Convenzione di Washington.

Ha partecipato alle operazioni di soccorso alle popolazioni a seguito degli eventi sismici nel Molise nel 2002 e nell’Abruzzo nel 2009.