Sarà riparata entro oggi la Tac all’ospedale di Matera

Si è reso necessario sostituire una scheda elettronica usuratasi

352

Non c’è stata nessuna perdita di tempo nella manutenzione della Tac all’ospedale di Matera, momentaneamente non utilizzabile a causa di un guasto, problema sollevato dal consigliere regionale del M5S, Gianni Perrino.

Lo precisa in una nota dell’Azienda Ospedaliera di Matera l’ing. Nicola Sannicola, che per l’Asm ha curato tutte le procedure tecniche ed amministrative relative alla manutenzione degli apparecchi elettromedicali.
“In relazione alla manutenzione della TAC GE – afferma Sannicola – si fa rilevare che non c’è stata nessuna perdita di tempo, in quanto a seguito della richiesta di intervento operata nel pomeriggio di venerdi 30/03/2018, la ditta GE ha proceduto tempestivamente ad effettuare il relativo intervento di manutenzione nella mattinata successiva di sabato 31 accertando la necessità di dover sostituire una scheda elettronica usuratasi, il cui arrivo è stato previsto (a causa dei giorni festivi susseguitisi per le festività di Pasqua e Pasquetta) nella primissima mattinata di domani (oggi 4 aprile, per chi legge – n.d.r.) entro le ore 10.30 così come da comunicato di conferma trasmesso nella giornata odierna dalla stessa GE. Pertanto la riparazione completa è prevista entro la giornata di domani”.

Intanto, il Commissario Asm Pietro Quinto ha sollecitato gli uffici Asm competenti a completare le già avviate procedure per l’acquisto della terza Tac al Polo Ospedaliero di Matera.
“Si tratta di una iniziativa avviata negli scorsi mesi e che –  precisa Quinto – richiede il disbrigo di numerosi adempimenti preliminari, oltre all’espletamento della gara”. Purtuttavia, il Commissario ha richiesto alla struttura di procedere in tempi record affinché l’ospedale Madonna delle Grazie sia ulteriormente potenziato anche sotto questo profilo.