Nuovo ordigno contro attività commerciale: cresce la paura a Matera

335

Proseguono le indagini della polizia per identificare i responsabili dell’esplosione di un potente ordigno davanti alla vetrina di un’agenzia immobiliare in via San Pardo, a Matera.
E’ il sesto episodio che si verifica nella Città dei Sassi in pochi giorni e comprensibile è la paura soprattutto tra i commercianti. Si teme soprattutto che possano essere preoccupanti segnali del tentativo della malavita organizzata di mettere le mani sull’attività economica.

esplosione matera 6
L’ordigno, più potente di quelli utilizzati in analoghi episodi, ha danneggiato la vetrina dell’agenzia, parte dei locali e tre autovetture che erano parcheggiate nei pressi.

esplosione matera 4
Sul posto, oltre ad agenti della Questura, sono intevenuti i vigili del fuoco che hanno effettuato delle verifiche sul fabbricato che per fortuna non ha subito danni strutturali.

esplosione matera
Sugli episodi intimidatori – sembra essere questa l’ipotesi ritenuta più valida dagli inquirenti – la Procura della Repubblica ha avviato un’indagine.

Link sponsorizzato
Link sponsorizzato

buganville8

time_square
Link sponsorizzato