Gennaro Esposito ancora in rossoblù

927

Gennaro Esposito continuerà la sua avventura nel Potenza per la Stagione 2017/2018.

La firma del contratto è avvenuta oggi, lunedì 17 luglio, nella sede della società in via Nazario Sauro a Potenza, alla presenza del presidente, Salvatore Caiata, del direttore generale, Filippo Marra Cutrupi, e dell’avvocato Camillo Cannizzaro.

Regista di centrocampo classe 1985, Gennaro Esposito esordisce in Serie A con il Siena nella stagione 2005-2006. Tre campionati di B (Napoli, Cesena e Hellas Verona) e circa 200 presenze in Lega Pro, dove ha indossato – tra le altre – le maglie di Venezia, Salernitana, Perugia, Juve Stabia e Gallipoli, oltre che della stessa Hellas Verona. Ha indossato la fascia da capitano del Potenza nella scorsa stagione durante la quale ha totalizzato 30 presenze e 2 reti.

“Ho risposato il progetto Potenza, con persone serie ed ambiziose che vogliono fare bene per questa categoria, per dare alla città e ai tifosi quello che non siamo riusciti a conquistare l’anno scorso”, ha dichiarato Esposito. “Spero di partire alla grande e di fare un’ottima annata – ha aggiunto – Sono sicuro che con mister Ragno avremo tanto da lavorare ma sono certo che lui farà grande questo Potenza”.

Nel pomeriggio di oggi, lunedì 17 luglio 2017, il presidente del Potenza Calcio, Salvatore Caiata, il direttore generale, Filippo Marra Cutrupi, il Questore di Potenza, Alfredo Anzalone, gli assessori allo sport e all’ambiente del Comune di Potenza, Valeria Errico e Rocco Coviello, e vari tecnici comunali e della Questura, hanno effettuato un nuovo sopraluogo presso lo stadio “A. Viviani” nell’ambito del progetto di congruità per un eventuale ripescaggio della società Potenza Calcio in Lega Pro.

In un clima di grande collaborazione, tutti gli attori coinvolti stanno lavorando per assicurare, qualora la Lega dovesse accogliere la domanda di ripescaggio, l’idoneità e la messa in sicurezza della struttura sportiva.