Potenza fuori dal dissesto. La Giunta comunale approva bilancio

Il bilancio dovrà essere ora approvato dal Consiglio Comunale.

740

La Giunta Comunale di Potenza ha approvato e trasmesso al Consiglio Comunale, per l’approvazione di sua competenza, il bilancio stabilmente riequilibrato con un utile di amministrazione di 1.970.00,00 euro (somma vincolata a eventuali crediti inesigibili o eventuali mancati introiti e comunque a beneficio di prossimi esercizi). Con l’approvazione del documento contabile Potenza è fuori dal dissesto, “risultato che – dichiara l’assessore all’Ambiente, Rocco Coviello – va oltre ogni più rosea aspettativa e assolutamente per niente scontato”.

Palude al risultato raggiunto il consigliere regionale Paolo Galante (Ri).
“La città che ormai è fuori dal dissesto, inizia un nuovo percorso. Risultato, questo, a mio avviso per nulla scontato. Desidero – afferma – esprimere un sentito plauso in primis al Sindaco Dario De Luca e alla squadra di governo della città capoluogo”.
“La città – prosegue Galante – ora si pone nelle condizioni di poter avviare concrete azioni in sostegno e ovviamente in favore dei nuclei familiari e dei cittadini che si integrino con le proposte di sviluppo della città di Potenza.
Mi riferisco – afferma l’esponente di Realtà Italia – all’università e all’ambiente e a quei temi di non secondaria importanza legati alla scuola, ai trasporti, alla cultura, alle politiche sociali, allo sport e alle politiche abitative”.
“Risultati, questi – conclude Galante -, fondamentali per il futuro della città di Potenza che ora punta su una programmazione seria  e mirata riguardante la crescita strutturale e allo sviluppo sostenibile del capoluogo di regione”.