Droga. Due persone arrestate dai carabinieri nel Potentino

1848

A Lagonegro, alle prime ore del mattino, nel corso di un mirato servizio finalizzato al contrasto dei reati in materia di stupefacenti, i Carabinieri della locale Compagnia, hanno arrestato una persona di 56 anni e deferivano in stato di libertà un giovane di 22 anni, entrambi residenti a Maratea, per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.
Sono stati trovati in possesso di 40 grammi di cocaina e 10 grammi di mannitolo, di sovente utilizzato per “tagliare” lo stupefacente.

Casrma carabinieri Viggiano

A Marsico Nuovo, nella serata di ieri, i militari della Compagnia Carabinieri di Viggiano, durante un servizio finalizzato alla prevenzione e repressione dei reati contro la persona, il patrimonio, e lo spaccio di sostanze stupefacenti, hanno arrestato per detenzione ai fini di spaccio, un pregiudicato 48enne originario della provincia di Salerno, trovato in possesso di 21 grammi di cocaina.

Entrambi gli arrestati, al termine delle formalità di rito, sono stati condotti presso le proprie abitazioni, agli arresti domiciliari, in attesa di giudizio. La droga, la cui vendita al dettaglio avrebbe fruttato un guadagno di oltre 6.000 euro, è stata sequestrata.