Incidente di caccia: muore un 67enne potentino raggiunto da un colpo di carabina

1848

Non ancora chiarita dagli inquirenti la dinamica dell’incidente di caccia verificatosi in località Sella di Titolo ai confini tra Castronuovo S.Andrea e San Chirico Raparo, in seguito al quale è morto il 66enne Rodolfo Pesce, residente a Roccanova.
E’ stato raggiunto alle spalle da un proiettile sparato dalla carabina di un altro cacciatore mentre era in corso una battuta al cinghiale.
E’ morto sul colpo. Vano l’intervento del personale sanitario del 118, giunto sul posto anche con un elicottero.
I carabinieri, coordinati dal Pm della Procura di Lagonegro, Giovanna De Rosa, hanno interrogato un altro cacciatore dalla cui carabina sarebbe partito il colpo, il quale avrebbe dichiarato di non aver sparato nella direzione in cui si trovava Rodolfo Pesce.