Il Matera continua a volare: a Catanzaro arriva la quarta vittoria consecutiva

935

Continua il momento d’oro del Matera, più forte delle tante assenze per infortunio. La squadra di Gaetano Auteri ha centrato la quarta vittoria consecutiva espugnando con un netto 0-2 il “Ceravolo” di Catanzaro. Reduci dal successo di sette giorni fa contro il Fondi, i biancazzurri conquistano così tre punti fondamentali per la scalata play-off grazie alle reti di Casoli (schierato nel tridente d’attacco) alla mezz’ora del primo tempo e di Battista, subentrato dalla panchina, che ha chiuso i conti in pieno recupero.

Un successo dall’alto coefficiente di difficoltà per il Matera, che ha dovuto fare i conti anche con l’inferiorità numerica maturata a inizio ripresa quando è stato espulso per doppia ammonizione il difensore Scognamillo. Un dispiacere regalato all’ex tecnico Davide Dionigi, che era all’esordio sulla panchina giallorossa dopo aver preso il posto dell’esonerato Erra. Lo stato di forma straordinario di Strambelli e compagni rende così ancor più affascinante l’appuntamento in programma tra sette giorni, quando al “XXI Settembre – Franco Salerno” sarà di scena la capolista Lecce, reduce dalla frenata interna contro l’Akragas (solo 0-0). La vetta per il Matera è distante ora solo quattro punti.