“Fede, cultura e risorse”, convegno sull’uso responsabile ed etico del petrolio

14

E’ stato presentato questa mattina, martedì 16 maggio, durante una conferenza stampa, il convegno dal titolo “Fede, cultura e risorse per la Basilicata che vogliamo” promosso dalla Commissione regionale per il laicato (organo della Conferenza episcopale della Basilicata), che si svolgerà giovedì 18 maggio, alle ore 17.00, presso l’auditorium dell’Immacolata del Seminario Minore a Potenza.

IMG_5367

L’iniziativa si pone in continuità con la riflessione che la chiesa lucana porta avanti oramai da anni, in modo sinodale, sulle prospettive e le ipotesi di sviluppo della regione. La Chiesa lucana ha maturato in una serie di incontri, una posizione di sostegno e di vigilanza per un uso corretto, equilibrato, responsabile ed etico delle risorse di cui la regione dispone, a cominciare dal petrolio, passato in pochi anni da “promessa di sviluppo” ad oggetto di timori sul piano della sicurezza, dell’ambiente e della salute.

Invito

Per questo motivo al convegno di giovedì interverranno Roberto Zoboli, economista e responsabile dell’Alta scuola per l’Ambiente dell’Università Cattolica di Milano, e mons. Filippo Santoro, arcivescovo di Taranto, città che sta pagando un duro prezzo alla disinvoltura della industrializzazione degli anni ’60.

Aprirà il simposio mons. Salvatore Ligorio, arcivescovo di Potenza, introdurrà i lavori il direttore della Commissione Regionale del Laicato di Basilicata, Rosario Sollazzo, presenterà il Prefetto agli studi dell’Istituto Teologico di Basilicata, don Gianluca Bellucci. Le conclusioni saranno affidate a mons. Vincenzo Orofino.

L’intervista al direttore Commissione Regionale del Laicato di Basilicata, Rosario Sollazzo