Calcio, Serie D: nessun sorriso per le lucane

87

La 32esima giornata vede un cambio al vertice del girone H: il ko della capolista Trastevere sul campo del Gravina (gol lampo di Picci dopo appena 3′), regala infatti il primato ad un Bisceglie che non ha avuto problemi a superare in casa il già retrocesso Ciampino (2-1).

Finisce invece in pareggio il derby tra Vultur Rionero e Francavilla. Per i padroni di casa è Cristaldi al 16′ a portare in vantaggio i ragazzi di mister Sosa. Chiude la gara per il Francavilla De Marco al 78′ che strappa così due punti importanti ai bianconeri e li relega in zona play out.

Brutta sconfitta per il Potenza di Biagioini che perde 3 a 0 contro il Nardò. Le reti portano le firme di Corvino e Patierno autore di una doppietta.

Nella gara del “Curcio” il Picerno, ormai matematicamente salvo e fuori da ogni rischio play out, cede le armi ad un Hercolaneum che può festeggiare così la permanenza in quarta serie. Per i melandrini apre le marcature Emanuele Esposito al 33′ del primo tempo. Allo scadere dei primi 45 minuti è Ei Quazni che porta in vantaggio gli ospiti. Nella ripresa è il neo entrato Yeboah a siglare la rete del definitivo 1 a 2 dopo 35 minuti. Espulsi entrambi i tecnici, Arleo e Campana: i due arrivano al contatto fuori dal campo ma sono prontamente allontanati dalgi addetti alla sicurezza.

Di seguito le dichiarazioni dei due tecnici a fine partita

I risultati

Schermata 2017-04-23 alle 17.46.01

La classifica

Schermata 2017-04-23 alle 17.46.17