Vertenza “La Ronda”, domani vertice al Mise

122
Il segretario generale della Cisl Basilicata, Nino Falotico, smentisce quanto riportato oggi da alcuni organi di informazione sulla vertenza La Ronda alla vigilia dell’incontro in programma domani alle 11 al ministero dello Sviluppo economico.
“Pur registrando una certa convergenza con le altre organizzazioni sindacali – spiega Falotico – gli approfondimenti necessari su alcuni punti ci hanno impedito finora di concludere e sottoscrivere un documento unitario da sottoporre alla Cosmopol nell’incontro di domani al ministero dello Sviluppo economico. Pertanto è destituita di fondamento anche la notizia del ritiro del nostro documento per il semplice motivo che non è stato presentato alcun documento, né di singola organizzazione, né unitario, e che ciascuna organizzazione sindacale è rimasta sulle proprie posizioni. Far circolare informazioni false in un momento così delicato – conclude Falotico – non è un contributo alla chiarezza e rischia di prestare il fianco a strumentalizzazioni che nulla hanno a che fare con gli interessi dei lavoratori che stiamo tutelando in sintonia con la sostanza delle indicazioni espresse dagli stessi”.