Trovati con attrezzi da scasso, denunciati dai carabinieri

Sono stati bloccati nella zona industriale di Baragiano Scalo

190

I Carabinieri della Stazione di Balvano hanno deferito in stato di libertà all’A.G. tre persone di origine romena, di età compresa tra i 20 e i 34 anni, residenti nel salernitano, ritenuti responsabili di possesso ingiustificato di chiavi alterate o di grimaldelli in concorso.
Sono stati bloccati nella zona industriale di Baragiano Scalo (PZ), mentre viaggiavano a bordo di un’autovettura Lancia Libra SW.
Nell’auto sono stati trovati alcuni grimaldelli di varie dimensioni occultati all’interno del veicolo, oltre ad una mazza da baseball e un martello frangivetro.

La denuncia dei rumeni è il risultato dei controlli intensificati sul territorio che i Carabinieri del Comando Provinciale di Potenza stanno eseguendo su tutta la provincia anche in arco serale – notturno per contrastare principalmente i reati contro il patrimonio, in particolare i furti in abitazioni e zone industriali, con specifico riferimento alle zone periferiche e rurali, di modo da scongiurare tali attività delittuose.