A Potenza il guru del marketing, Robin Good: l’evento è già sold out

304

Potenza ospiterà il prossimo 18 ottobre uno dei guru del marketing più noti al mondo, Robin Good, spesso citato per essere stato il primo italiano ad aver fatturato a Google un milione di dollari in pubblicità. Appuntamento al Museo Provinciale di Via Lazio, alle ore 17.30, con il Patrocinio della Provincia di Potenza, in una serata dedicata all’apprendere nuovi modi di fare marketing e di differenziarsi dalla concorrenza online attraverso le storie di chi già lo fa. Un evento estremamente atteso, tanto che i 110 biglietti gratuiti messi a disposizione dall’organizzazione (il giornalista freelance Vito Verrastro e il suo format JobbingFest) sono andati rapidamente esauriti.

L’incontro permetterà di apprendere strategie, tattiche, esempi per diventare punti di riferimento nella propria nicchia di mercato online. L’evento è rivolto a imprenditori digitali, consulenti, giornalisti, formatori, coach, esperti di settore, titolari di piccole aziende, attività commerciali, negozi, tutti interessati – in un momento di cambiamenti rapidi ed epocali – a sapere come resistere all’assalto dei colossi tech e come diventare punto di riferimento nella propria nicchia di mercato online.

La ricetta di Robin Good, nome d’arte di Luigi Canali De Rossi, risiede nella “condivisione”: di valore, innanzitutto, per coltivare relazioni sane e di lunga durata. In due ore di storytelling ed esempi, il guru racconterà come posizionarsi per distinguersi online, creare contenuti di valore che ci differenzino dagli altri, coltivare una comunità di lettori e fan appassionati, interagire e ascoltare con il proprio pubblico, creare prodotti su misura.

Robin Good si intratterrà con i partecipanti e autograferà copie del suo libro “Da brand a friend” al termine dell’evento.