Droga: tre nigeriani arrestati a Potenza

767

I carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Potenza, hanno tratto in arresto, in flagranza di reato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, tre cittadini extracomunitari dimoranti nel capoluogo, di età compresa tra i 29 e i 21 anni, di nazionalità nigeriana.

Sono stati intercettati nel corso di un servizio di controllo. Il primo ad essere fermato è stato un giovane che ha tentato di allontanarsi. Raggiunto e bloccato, è stato trovato in possesso di tre dosi di eroina e denaro.

Per verificare se presso la sua abitazione nascondesse altra droga, unitamente ai militari del  Nucleo Cinofili Carabinieri di Tito, è stata eseguita una perquisizione domiciliare e, nell’appartamento, in uso anche ad altri due connazionali, presenti nella struttura, in una scarpiera, sono stati trovati 43 grammi di marijuana, ripartita in 7 confezioni termosaldate.

I militari hanno rinvenuto, inoltre, materiale vario per il confezionamento, come forbici intrise di stupefacente ed un rotolo di pellicola trasparente.

Nei confronti dei tre sono stati disposti gli arresti domiciliari.