A Sarconi tutto pronto per la “Sagra del Fagiolo”

La manifestazione è giunta alla 37esima edizione

363

18 e 19 agosto appuntamento a Sarconi per la 37esima edizione de La Sagra del Fagiolo. prodotto, quest’ultimo, d’eccellenza della gastronomia lucana e italiana, marchio Igp (Indicazione geografica protetta) da più di venti anni.

Eventi come la Sagra del fagiolo di Sarconi servono a mantenere i riflettori accessi su prodotti di nicchia che posso dare tanto all’economia della nostra Regione, puntando sullo sviluppo di un economia legata all’agricoltura ed al turismo enogastronomico.
La Sagra del Fagiolo di Sarconi è un appuntamento che può essere di richiamo per un turismo culturale che guardi alle tipicità della Basilicata e inserirsi a pieno titolo in un filone più ampio di valorizzazione dei tratti peculiari della Val D’Agri.

Una Sagra quindi dedicata alle eccellenze lucane, e che ancora una volta farà sponda con un’altra “capitale lucana”, Matera Capitale europea della Cultura nel 2019, rafforzando ancora di più il rapporto inscindibile tra cultura ed enogastronomia.

Oltre ai piatti della tradizione, diverse novità nelle proposte culinarie: dalla zuppa di fagioli con cicoria e pane fritto, alle mezze maniche con fagioli e gamberetti, passando per una zuppa con salsiccia sbriciolata e fiocchetti di caciocavallo, per finire con una delle novità più interessanti, la birra al fagiolo “Let it Bean”

Testimonial dell’evento quest’anno è la conduttrice televisiva, radiofonica ed ex modella italiana Manila Nazzaro. Miss Italia ’99 taglierà il nastro della ormai prossima edizione.
Top artists di quest’anno: Briganti di Terra d’Otranto e Officine Popolari Lucane di Pietro Cirillo