CreOpportunità: pubblicato l’elenco provvisorio dei beneficiari

Entro le ore 18.00 del prossimo 21 giugno bisogna confermare la domanda.

297

Sono stati pubblicati i nuovi elenchi provvisori delle domande istruibili legati agli avvisi pubblici “Start and Go”, “Go and Grow” e “Liberi Professionisti Start and Grow” del Pacchetto CreOpportunità, iniziativa di rilancio dell’imprenditorialità lucana che ha previsto uno stanziamento complessivo di 31,5 mln di euro.

Entro le ore 18.00 del prossimo 21 giugno, per confermare la domanda telematica di contributo, i soggetti collocati in posizione utile negli elenchi dovranno accedere alla sezione “Avvisi e Bandi” del portale istituzionale della Regione Basilicata e nell’area “my page” dovranno caricare, firmare e protocollare la documentazione elencata nel relativo avviso pubblico.
Trattandosi dell’ultima delle quattro finestre temporali previste per la presentazione delle istanze, le graduatorie resteranno aperte e potranno scorrere in caso di rinunce, revoche, decadenze o rideterminazione dei contributi assegnati. In tal caso, i soggetti interessati riceveranno una comunicazione dagli uffici del Dipartimento Politiche di sviluppo, lavoro, formazione e ricerca della Regione Basilicata.

Nell’ultima finestra, chiusa lo scorso 7 maggio, sono state 383 le richieste di contributo relative ai tre avvisi del Pacchetto per l’avvio e lo sviluppo di iniziative nei settori dell’industria, della trasformazione dei prodotti agricoli, dei servizi, del commercio, dell’artigianato, del turismo, della cultura, dell’intrattenimento e del sociale: 246 per l’avviso “Start and Go”, rivolto a micro e piccole imprese non ancora costituite o costituite da non più di 12 mesi; 85 per l’avviso “Go and Grow”, indirizzato a micro, piccole e medie imprese costituite da più di 12 mesi e da non più di 60 mesi; 52 per l’avviso “Liberi Professionisti Start and Grow”, destinato a liberi professionisti, associazioni e società di professionisti mono e plurisettoriali con partita Iva aperta da non più di 60 mesi e aspiranti professionisti (ancora senza partita Iva) e società di professionisti mono e plurisettoriali costituende (libere professioni ordinistiche e non ordinistiche).
Di queste istanze, 202 risultano quelle attualmente rientranti nella dotazione finanziaria (113 per “Start and Go”, 37 per “Go and Grow” e 52 per “Liberi Professionisti Start and Grow”).