Parte dalla Basilicata il “Live tour 2018” di Valerio Scanu

    2389

    La prima data del tour estivo sarà domenica 13 maggio, alle ore 22, in piazza Buraglia a Maratea (Pz).

    Nel mio nuovo live ripercorro la mia breve ma intensa carriera – racconta il cantante sardo – dalla prima canzone cantata in pubblico a “Bravo bravissimo”, passando per “Amici”, “Sanremo” e “Tale e quale show”
    Valerio, sul palco, sarà accompagnato da Fabio Greco alle chitarre, Francesco Luzzio al basso, Gianluca Massetti alle tastiere, Moreno Maugliani alla batteria, Daniela “Dada” Loi e Bruno Corazza ai cori.
    A marzo 2018, il giovane cantautore ha pubblicato la sua seconda autobiografia “GIURO DI DIRE LA VERITA’ – Dalla A alla Zia Mary”. E’ un nuovo Valerio Scanu quello che ritroviamo nelle pagine di questo libro: più maturo e consapevole, che si dona senza remore agli occhi di un pubblico che spesso fatica a decifrarlo. Diretto, immediato e senza filtri, Valerio si racconta, tra pubblico e privato, scava nei suoi affetti più intimi, confessa aneddoti curiosi, passa in rassegna le diverse esperienze vissute nel corso della sua carriera, senza trascurare le delusioni. “Giuro di dire la verità” è una confessione in piena regola, divisa in ventisei voci, che non lascia spazio a ipotesi e dubbi. A incorniciarne il diorama letterario, una serie di istantanee catturate dall’obiettivo fedele di Fabrizio Cestari. Tra una tappa e l’altra del tour estivo, Valerio sta lavorando al nuovo album di inediti, un progetto internazionale che verrà pubblicato entro fine anno. E come è già noto il maestro Vessicchio ne sta curando la linea artistica insieme al nuovo produttore Enrico Palmosi.