Oggi i funerali delle vittime dell’incidente stradale sulla Basentana

Si svolgeranno a Ferrandina e Tricarico,

1582
Foto Sassi Live 

Due comunità sconvolte si riuniranno oggi a Ferrandina e a Tricarico intorno alle famiglie delle quattro giovani vittime del tragico incidente stradale verificatosi mercoledì scorso sulla Basentana all’altezza di Pisticci.
A Ferrandina si svolgeranno i funerali dei fratelli Luigi e Felice Porzio e di Rosa Lo Caso. Erano sulla una Seat Altea e stavano rientrando a Ferrandina quando, per cause in corso di accertamento da parte della Polizia Stradale, l’auto si è scontrata frontalmente con una Fiat Punto, alla guida ella quale vi era Michele Carbone, infermiere in servizio a Milano.
E nella stessa chiesa dove Rosa e Fenice avrebbero dovuto coronare il loro sogno d’amore a maggio sarà dato loro l’estremo saluto. Il sindaco di Ferrandina ha disposto il lutto cittadino. Stessa iniziativa del sindaco di Tricarico, paese natale di Michele Carbone dove il giovane era rientrato per le festività pasquali.

Dalle verifiche effettuate dalla Polizia Stradale a causare l’incidente sarebbe stata l’alta velocità o un sorpasso azzardato. L’urto tra le due auto è stato violento. I tre ragazzi sono morti all’istante. Rosa Lo Caso è deceduta durante il trasporto nell’ospedale di Policoro da parte di personale del 118, giunto sul posto insieme a Vigili del Fuoco e Polizia Stradale.