Rocco Settembre: da Pisticci a Miami per una tournee Italo-Americana

Il giovane calciatore lucano, dopo aver partecipato ad uno stage tenutosi a Milano, è stato selezionato per far parte di una superselezione nazionale per conto della FGA Soccer Accademy e Giovani Promesse

2620

Rocco Settembre, che milita negli Under 15 della Virtus Francavilla, Società di Calcio che partecipa al Campionato di Lega Pro nel Girone C, rappresenterà, insieme ad altri ragazzi, la nostra Nazione a Maimi in Florida, dove parteciperà ad un torneo di calcio Italo-Americano dal 21 al 25 giugno 2018, che vedrà tra le compagini squadre Argentine, Brasiliane e del Campionato MLS.

Il giovane calciatore pisticcese, dopo aver partecipato ad uno stage tenutosi a Milano dal 15 al 18 marzo, presso il centro sportivo di Basiglio-Milano 3, è stato selezionato per far parte di una superselezione nazionale per conto della FGA Soccer Accademy e Giovani Promesse, Società di Osservatori e Scouting il cui Direttore è Andrea Cabrini, cognome ben noto al mondo calcistico nazionale e internazionale.

Allo Stage hanno partecipato ragazzi provenienti da tutta l’Italia, scelti dallo staff di Giovani Promesse. Durante la quattro giorni milanese, nella quale i ragazzi sono stati impegnati in un torneo a 6 squadre, ne sono stati selezionati 4 e saranno loro, insieme ad altri calciatori della FGA Soccer Accademy, che avranno l’onore e il piacere di partecipare a questa magnifica esperienza, ma avranno soprattutto l’onere di provare a portare in Italia il prestigioso Trofeo.

Andrea Cabrini, soddisfatto del raduno dice: ”Lo stage tenutosi a Milano ha dimostrato che in Italia si può molto lavorare con e per i giovani che rappresentano il serbatoio per il calcio del futuro e questo è quello che si prefigge Giovani Promesse. Settembre ha ben figurato mettendosi a disposizione dei Mister, che dopo averlo provato in tutti i ruoli difensivi e a destra come esterno alto, hanno ritenuto opportuno selezionarlo per l’esperienza americana”.

“Non sarà di sicuro questo Torneo a stabilire se sono o sarò un calciatore nel futuro, ma di sicuro sarà un’esperienza bellissima che mi porterò dietro per tutta la vita – ha affermato il giovane calciatore lucano – Ringrazio già da ora tutto lo Staff di Giovani Promesse e la FGA Soccer Accademy che mi daranno questa possibilità, la Società Virtus Francavilla che si è subito detta disponibile, autorizzandomi a partecipare alle selezioni di marzo e quindi al Torneo Italo-americano e voglio soprattutto ringraziare la mia famiglia che con molti sacrifici mi sostiene sempre affinché io possa coltivare la mia passione”, ha concluso Rocco Settembre.

Non ci resta dunque che augurare a lui e a tutta la squadra un grosso IN BOCCA AL LUPO, con la speranza che le sue prestazioni possano servire per portare questo prestigioso Trofeo in Italia.