Pirata della strada individuato dalla Polizia Municipale di Potenza

1876

Del caso ci siamo interessati anche noi (vedi articolo) su segnalazione del signor Feliciano Longo che ci scrisse denunciando l’ increscioso episodio verificatosi il 10 gennaio scorso scorso a Potenza in via del Gallitello, davanti al “Polo Sanitario Madre Teresa di Calcutta”:a  una donna di 70 anni fu investita mentre attraversava le strisce pedonali.
L’anziana donna fu prontamente soccorsa dai passanti, mentre l’investitore, sceso dalla sua autovettura, una AUDI Q3 di colore grigio, per sincerarsi sulle sue condizioni di salute,  accertatosi che la stessa era cosciente, si allontanò a bordo dell’auto, dicendo che doveva spostarla.

Il responsabile è stato individuato dalla Polizia Municipale grazie alle indagini condotte dall’Unità Operativa Infortunistica Stradale sulla base di un’attività info-investigativa complessa e laboriosa, tesa all’individuazione di testimoni, all’acquisizione di filmati di sistemi di videosorveglianza e all’espletamento di accertamenti negli archivi dell’ufficio centrale della Motorizzazione civile.
Al termine di questa azione si è risaliti al veicolo investitore e, quindi, al suo conducente che è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria per il reato di omissione di soccorso.

“Non posso non evidenziare la competenza, la qualità e la capacità di lavorare in team dimostrata dai miei uomini, nell’espletamento di un servizio che rientra sì nelle loro mansioni, ma che è stato svolto con grande perizia e notevole abilità. Il risultato ottenuto – afferma  la comandante Anna Bellobuono – testimonia come l’Amministrazione Comunale e il Corpo della Polizia locale perseguano con grande attenzione la sicurezza della cittadinanza: quanti adottano comportamenti illeciti e/o penalmente rilevanti saranno perseguiti a termini di legge”.