Per caduta massi, nuovamente chiusa la statale 18 tra Maratea e Castrocucco

1227

A causa dei massi caduti nel pomeriggio di ieri sulla statale 18 tra le frazioni di Castrocucco e Marina, l’Anas ha chiuso la strada al traffico
I massi in parte sono arrivati sulla sede stradale, in  parte sono stati fermati dalle reti. Alcuni sono rimbalzati nella sottostante scarpata.
L’Anas è intervenuta prontamente con una squadra di rocciatori che si sono portati in quota per verificare lo stato della parete rocciosa. Il sopralluogo ha evidenziato che, a seguito della massa di roccia che si è staccata,  è necessaria la messa in sicurezza del lato monte della strada, prima di poter consentire la viabilità.
La chiusura totale della strada – comunica il sindaco  d Maratea Domenico Cipolla – si rende necessaria per bonificare la parete, disganciare i massi in bilico con rimozione di quelli frenati dalle reti e sostituzione delle reti danneggiate.