Bocce, Campionati di società: Potenza, Melfi e Trecchina passano alle fasi interregionali

1075

Sono ormai nel vivo le fasi interregionali dei Campionati di categoria per società di bocce. Le bocciofile lucane che hanno superato le qualificazioni regionali sono l’associazione bocciofila Montereale di Potenza per la 1’ categoria, il circolo bocciofilo Gialloverde di Melfi per la 2’ categoria e l’associazione bocciofila Amici delle bocce di Trecchina per la 3’ categoria.

Il campionato prevede che ogni società possa candidare le proprie formazioni per ciascuna delle tre categorie e disputare le fasi regionali, interregionali e poi nazionali, con incontri di andata e ritorno nelle specialità individuale, coppia e terna.

Per la 1’ categoria la formazione di Montereale – composta da De Canio Giuseppe, Ginefra Giuseppe, Morrone Michele, Petracca Alberto e Rosa Felice, direttore tecnico Perrini Antonio – dopo aver superato la formazione dell’Aurora Murese di Muro Lucano, attende ora di scontrare al primo turno la squadra del raggruppamento pugliese sabato 17 marzo in trasferta a Lecce.

Per la 2’ categoria la formazione Gialloverde di Melfi è stata la prima delle lucane a scendere sulle piste interregionali e ha già superato il primo turno vincendo sulla bocciofila Frosolonese di Frosolone (IS). Ora la squadra, composta da Acucella Antonio, Atzori Mario, Lombardi Gerardo, Sassone Michele, Pastore Franco, con il direttore tecnico Gala Giuseppe, affronterà in casa a Rionero in Vulture la squadra della bocciofila Santa Rosa di Lecce.

Per la 3’ categoria si è qualificato il team della bocciofila Amici delle bocce di Trecchina che ha battuto la formazione di Montereale ai pallini (i rigori delle bocce). Ora la rosa formata da Albanese Vito, Armenante Roberto, Cresci Giuseppe, Martino Giuseppe, Montesano Ivan, Nicodemo Giuseppe, con il direttore tecnico Iaria Domenico, affronterà sabato 24 marzo a Trecchina la formazione vincente del raggruppamento calabrese.