Unibas, finanziati 12 progetti di dottorati innovativi

754
laboratory
In base alle valutazioni effettuate dall’Anvur (l’Agenzia nazionale di valutazione del sistema universitario e della ricerca), l’Università della Basilicata ha ottenuto i finanziamenti per 12 proposte per i “Dottorati innovativi a caratterizzazione industriale”.
Nella graduatoria finale comunicata dal Miur, infatti, l’Ateneo lucano ha ottenuto l’approvazione di 12 progetti, con 26 borse complessive di dottorato ammesse a finanziamento nell’ambito del Programma operativo nazionale (Pon) ricerca e innovazione 2014-2020.
“L’Unibas – ha detto la Rettrice, Aurelia Sole – continua nel suo percorso di sostegno allo sviluppo economico e alla crescita digitale e tecnologica della Basilicata, con 12 progetti che contribuiranno a fornire innovazione e ricerca nella nostra università, evitando così anche la ‘fuga’ all’estero dei nostri promettenti e validi ricercatori”.
Il Miur – è scritto nel bando – con un successivo decreto, indicherà “il contributo riconosciuto ad ogni proposta ammessa a finanziamento ed assunto il relativo impegno”.