Sarà rivoluzionato il traffico a Poggio Tre Galli a Potenza. Ma intanto….

2244

… ma intanto accade che qualche automobilista ha voluto sperimentare, usiamo un eufemismo, una delle tre nuove rotatorie che si stanno realizzando, per la precisione quella sovrastante la chiesa di S. Cecilia.
La foto che vi proponiamo in copertina è abbastanza eloquente: l’auto si è ribaltata. Per fortuna il conducente è uscito indenne.
Non crediamo che a causare lo spettacolare incidente sia stata la nuova rotatoria. Probabilmente altri sono i motivi al vaglio della Polizia Municipale.

Ma intanto, con le nuove rotatorie, sollecitate – lo ricordiamo – per anni dagli abitanti del popoloso quartiere si rivoluzionerà il traffico nella zona.
Intanto sarà consentito il doppio senso di circolazione su via Anzio fino all’innesto con viale Vincenzo Verrastro, evitando, come accade ora, di essere obbligati a girare a destra e percorrere via dell’Unità d’Italia, via Adriatico per rientrare su via Anzio.
Previsto il doppio senso di circolazione anche su via dell’Unità d’Italia e sul tratto che da via Adriatico s’intercesa con questa strada. Per intenderci, il tratto antistante Parco mondo. Questo consentirà agli abitanti del quartiere che devono andare verso rione Risorgimento di raggiungere via Anzio più facilmente.
Inutile dire che finchè non ci si abituerà alle novità e soprattutto ad utilizzare le rotatorie in maniera corretta qualche problema ci sarà.
Per fortuna la sperimentazione, a quanto è dato sapere, dovrebbe iniziare a breve in un periodo nel quale le scuole sono chiuse ed il traffico dovrebbe essere meno caotico.