Parcheggi al San Carlo, il personale infermieristico chiede più posti

310

Con una lettera aperta al Direttore Generale dell’Azienda Ospedaliera San Carlo, Rocco Maglietta, il personale infermieristico dei reparti ubicati nel Padiglione F2 denuncia le difficioltà che incontra nel trovare parcheggio quando deve prendere servizio nei turno delle ore 14.00
Nel parcheggio a cui esso accede, utílizzando il badge aziendale – si precisa nella lettera – dalle 12.30 in poi non si trova posto in quanto quelli disponibili sono occupati dai famigliari dei ricoverati.
L’inconveniente è dovuto alla presenza di numerosi reparti nel padiglione F2 (Geriatria, Ostetricia e ginecologia, Pediatria, Reumatologia, Senologia, sala operatoria e, a breve, radioterapia).
Tale circostanza arreca molti disagi al personale infermieristico che quotidianamente è alle prese con la vana speranza di trovare parcheggio.
I firmatari della lettera chiedono alla Direzione Generale di trovare una soluzione che permetta al personale impegnato nel turno delle 14.00 di poter accedere ai propri reparti senza subire lo stress per la mancanza di posti auto.
Si concordi con la ditta che gestisce i parcheggi nell’area ospedaliera di consentire il parcheggio anche al di fuori dell’area regolamentata con la sbarra elettrica.