Dipendente indotto Eni muore in incidente stradale

1477

Era dipendente della Ram Meccanica, azienda dell’indotto Eni, Giovanni Sallustio, 23 anni di Molfetta. E’ morto in un incidente stradale, verificatosi sulla strada Filippo Merlino che collega Viggiano al Centro Olio.
Il giovane è rimasto schiacciato dalla propria auto della quale ha perso il controllo, finendo in una scarpata. A causare l’incidente probabilmente il fondo stradale bagnato. Per chiarire la dinamica sono in corso indagini da parte della Polizia Stradale di Moliterno giunta sul posto insieme a personale del 118.

Fonte e foto: Gazzetta della Val d’Agri