Educazione stradale: a Potenza 200 bambini per “Karting in Piazza”

393

Si è svolta questa mattina in piazza Zara a Potenza“Karting in piazza”, l’iniziativa promossa dall’Automobile Club d’Italia e da ACI Sport, inserita nella campagna FIA “For Road Safety Action”, in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca.

L’ultima tappa del tour sbarca a Potenza grazie all’interessamento e alla volontà dell’Automobile Club potentino, presieduto dall’avvocato Moni Bevilacqua, di portare nel capoluogo lucano un importante evento che in quattro anni di attività ha coinvolto migliaia di bambini dai 6 ai 10 anni e offerto loro l’opportunità di avvicinarsi attivamente al tema della sicurezza stradale, mettendosi anche alla prova su kart adattati, su un tracciato appositamente realizzato e attrezzato.

Sono stati circa 200 gli alunni delle scuole elementari di Potenza che sotto la direzione di esperti tecnici e istruttori federali, hanno potuto effettuare una prova pratica a bordo dei go-kart, dopo aver seguito lezioni teorica focalizzate sulle nozioni fondamentali del codice stradale, della sicurezza e del rispetto delle regole.

Hanno partecipato alla manifestazione patrocinata dal Comune di Potenza in collaborazione con il CONI, il presidente dell’Aci di Potenza, Moni Bevilacqua, l’assessore alla viabilità del Comune di Potenza, Gerardo Bellettieri, l’assessore alla culture, Roberto Falotico, il responsabile dell’assicurazione Sara di Potenza e consigliere comunale, Gianluca Meccariello, la dirigente dell’I.C. “Torraca Bonavuntura”, Marianna Catalano, il pilota potentino, Achille Lombardi.

Le loro dichiarazioni e quelle dei bambini nel nostro servizio.

Un ringraziamento particolare gli organizzatori hanno voluto fare alle forze dell’ordine e alla Polizia municipale per l’importante aiuto e l’indispensabile assistenza necessaria per la buona riuscita della manifestazione.