Due morti in uno scontro frontale sulla Sinnica

1483

L’incidente si è verificato in agro di Chiaromonte. Le vittime sono i conducenti delle due auto, un’Alfa 147 ed una Ford Fusinon scontratesi frontalmente: Pietro D’Angelo, 57 anni agente penitenziario di Aliano ma residente a Scandicci, e Giuseppe Stefano Cancelliere, 43 anni di Policoro.
L’urto è stato violento. Per estrarre i corpi dalle lamiere contorte delle auto è stato necessario l’intervento dei Vigili del Fuoco.
Sulla dinamica dell’incidente, in seguito al quale la superstrada è rimasta bloccata per alcune ore, indagini sono in corso da parte della Polizia Stradale.

Foto: Tgr Basilicata