Potenza, controllo anti-prostituzione: sanzioni a 9 persone

1525

Non è calata l’attenzione verso il fenomeno della prostituzione attuata dalla Compagnia Carabinieri di Potenza, guidata dal Capitano Gennaro Cascone. Difatti, ancora una volta, proficui sono stati i controlli dei luoghi interessati dalla prostituzione sulla pubblica via, soprattutto in relazione alla specifica ordinanza comunale che ne vieta l’esercizio.

I militari del Nucleo Operativo e Radiomobile, all’esito di mirati servizi deputati proprio al controllo ed al contrasto, hanno contestato, complessivamente, nove sanzioni amministrative, per un totale ammontante ad euro 450,00 nei confronti di altrettanti soggetti tra prostitute e clienti, colti in atteggiamenti e comportamenti idonei ad adescare ed esercitare l’attività del meretricio nella zona industriale di Potenza.

Continueranno, per il futuro, ulteriori, costanti ed efficaci controlli volti ad arginare la problematica.