Marconia, riaperta la piscina comunale

194

Dopo lunga attesa – l’impianto doveva essere disponibile a settembre del 2016 – viene finalmente riaperta la piscina comunale di Marconia.
Si è concluso, infatti,  il procedimento di manifestazione di interesse per l’affidamento della gestione provvisoria, che ha coinvolto tre società natatorie. Per il trimestre ottobre-dicembre 2017 a gestire l’impianto sarà la ASD H2O di Marconia.
“Finalmente la piscina comunale riapre e potrà tornare ad essere fruibile da parte dei cittadini pisticcesi e delle comunità limitrofe – commenta il Sindaco di Pisticci Viviana Verri – E’ stato un iter amministrativo molto lungo quello che ha portato alla riapertura della piscina.
Innanzitutto abbiamo dovuto affrontare la risoluzione del contratto con il precedente gestore Adriatika Nuoto, date le numerose inadempienze riscontrate e la mancata ripresa delle attività prevista per il mese di settembre 2016.

Una volta recuperata la piena disponibilità della piscina, il Comune di Pisticci, – prosegue il sindaco – sempre tramite procedura ad evidenza pubblica, ha affidato i lavori per il ripristino della struttura, ferma da oltre un anno e in cattive condizioni.
I lavori si sono conclusi circa una settimana fa e la piscina è tornata ad essere pienamente funzionante e nei prossimi giorni, conclusi gli ultimi adempimenti procedurali con la società affidataria della gestione provvisoria, finalmente si potrà tornare a fruire dell’impianto natatorio di Marconia che deve essere considerato dalla cittadinanza, che negli ultimi mesi ha a gran voce richiesto il ripristino della struttura, come un bene comune da preservare, custodire e valorizzare al massimo.
Contestualmente – conclude il sindaco – stiamo attivando le procedure di gara per la gestione biennale dell’impianto natatorio di via Cagliari”.