Incidente sul lavoro sul raccordo Sicignano Potenza. Grave un operaio

1351

Un operaio di 44 anni, originario di Gravina in Puglia, è rimasto gravemente ferito a seguito di un incidente verificatosi mentre stava lavorando in un cantiere sul raccordo autostradale Sicignano-Potenza, a Vietri di Potenza, per la ricostruzione del viadotto “Torre I”.

L’uomo, per cause in corso di accertamento, è caduto dalla parte superiore del pilone del viadotto. I colleghi prontamente hanno allertato i sanitari del 118 “Basilicata Soccorso” prontamente intervenuti sul posto, insieme ai Carabinieri di Potenza e di Vietri di Potenza e agli agenti della Polizia Stradale di Potenza. Sul posto è atterrata l’eliambulanza, che ha trasportato l’uomo in codice rosso all’ospedale “San Carlo” di Potenza.

L’operaio è caduto da quattro metri e mezzo. Indossava i dispositivi di protezione, tra cui il casco grazie a cui si è salvato la vita.

Ha riportato diverse fratture a seguito dell’impatto con il terreno sottostante ed è stato ricoverato nel reparto di Medicina generale del nosocomio potentino con una prognosi di 30 giorni.

I lavori sono stati momentaneamente sospesi per i rilievi e le verifiche del caso.

Fonte Ondanews.it

Cade da un viadotto in costruzione sul raccordo Sicignano-Potenza. Operaio gravemente ferito