Medico aggredito a Ferrandina: si era rifiutato di rilasciare un certificato

466

Ha preteso dal medico di famiglia che gli rilasciasse un certificato per il rinnovo della patente nel quale omettere alcune patologie.
Giustamente il sanitario si è rifiutato e il paziente lo ha aggredito e picchiato.
Denunciato dai carabinieri, deve ora rispondere di resistenza a pubblico ufficiale e lesioni gravissime.
A darne notizia è stato il segretario provinciale di Matera della Federazione dei medici di medicina generale, Michele Campanaro.

Fonte: Ansa