Prostituzione. Intensificati i controlli dei carabinieri sul territorio

168

Intensificati i controlli sul territorio da parte dei  carabinieri di Potenza, guidata dal Capitano Gennaro Cascone, con particolare attenzione al fenomeno della prostituzione presente a Potenza, anche in relazione anche alla specifica ordinanza comunale che ne vieta l’esercizio.

Nel corso dei controlli, i carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile hanno contestato nove sanzioni amministrative, per un totale di 450 euro, nei confronti di altrettanti soggetti tra prostitute e clienti, colti in atteggiamenti e comportamenti idonei ad adescare ed esercitare l’attività del meretricio nella zona industriale di Potenza.