Flash mob del M5S Basilicata per dire “No” al petrolio e “No” a Pittella

198

Un flash mob #NOPETROLIO #NOPITTELLA è stato organizzato questa mattina davanti al palazzo della Regione, dal Movimento 5 Stelle Basilicata.

m5s_basilicata_flashmob_2

Obiettivo del flash mob è stato quello di ribadire la richiesta della chiusura definitiva del Cova, le dimissioni di Pittella e lo stop all’apertura del centro olio Total di Corleto Perticara.

“Il flash mob del Movimento 5 Stelle farà pensare – hanno dichiarato gli organizzatori – sarà la metafora della realtà di morte morale, civica e sociale che porta la fallimentare industria petrolchimica insieme al malcostume di personaggi irresponsabili che non esitano a mettere a repentaglio i beni comuni in nome di un millantato sviluppo sostenibile”. “Non sarà danza, parola o coreografia – aggiungono – ma semplicemente un’azione di gruppo di alcuni minuti che tutti i cittadini preoccupati per il futuro della regione sposeranno all’unisono”.

Di seguito l’intervista al consigliere Gianni Leggieri