Potenza: arrestato capo scout per violenza sessuale

88

Con l’accusa di violenza sessuale continuata, gli agenti della squadra mobile della Questura di Potenza hanno arrestato E.V., 34 enne potentino. Il giovane, capo scout del gruppo Agesci Potenza 2, avrebbe indotto alcuni minori a compiere atti di autoerotismo. I fatti sarebbero avvenuti a Potenza nel 2016, e sono stati denunciati a gennaio scorso dai genitori dei ragazzini, che facevano parte del gruppo affidato al capo scout. Immediate le indagini della Polizia, coordinate dalla Procura di Potenza, che hanno portato all’arresto del 34enne, attualmente ai domiciliari.