Sospensione attività Centro Olio, Bolognetti: “Chapeau al Presidente Pittella”

553
“Chapeau al Presidente Pittella e alla Giunta regionale di Basilicata”. E’ quanto ammette in una nota Maurizio Bolognetti, Segretario Radicali lucani.
“La decisione di sospendere le attività del Cova (Centro Olio Val d’Agri) – aggiunge Bolognetti – conferma la fiducia che avevi riposti nell’azione e reazione messa in campo in questo frangente. Viva questo Presidente della Giunta regionale; viva la Basilicata e, mi sia consentito, viva l’azione che ho/abbiamo (Associazione Radicali Lucani) svolto in questi mesi, in questi anni, in queste ore. Azione tesa ad onorare la verità, il diritto alla conoscenza, lo Stato di diritto, il diritto alla salute, la Costituzione, la convenzione di Aarhus”.
“Diritto, Diritti, Giustizia, Stato di diritto, Diritto alla conoscenza. Nel dire grazie al Presidente Pittella e alla Giunta regionale, oggi voglio ricordare a me stesso che nonostante minacce, pressioni, fondine slacciate, silenzi omertosi, non ho/abbiamo mollato di un millimetro”, dichiara il Segretario Radicali lucani.
“Ancora, in queste ore, ho provato ad onorare una lotta nutrendola con la forza di un’azione volta a spartire il pane e il vino della conoscenza. Con convinzione ho divulgato, nei giorni scorsi, documenti sui quali Eni rivendica un inaccettabile “diritto di proprietà”, che qualcuno prova a declineare in diritto alla segretezza. Diritto di proprietà? No, diritto umano e civile alla conoscenza. Ripeto: Viva la Basilicata, Viva questo Presidente della Giunta regionale. Barra dritta, non mollare e alla via così”, conclude Bolognetti.