Dal 20 aprile al via la raccolta differenziata in 8 nuove zone di Potenza

103

Prenderà il via il prossimo 20 aprile la raccolta differenziata dei rifiuti nelle zone 5, 6, e 7 della città, per un’utenza di circa 20.000 persone, comprendendo alcuni dei rioni più popolosi del capoluogo di regione.

Saranno interessati i quartieri di:

  • rione Mancusi,
  • rione Risorgimento (Verderuolo),
  • Macchia Romana,
  • Parco Aurora,
  • Santa Maria,
  • via Appia,
  • via Cavour,
  • via Ciccotti,
  • via De Coubertin.

Alcune delle strutture pubbliche e private più rilevanti, quali:

  • l’Ospedale,
  • il ‘Don Uva’,
  • l’Università e il polo universitario,
  • la caserma militare, le tre dei Carabinieri, due della Polizia di Stato, quella dei Vigili del Fuoco, la casa circondariale e gli uffici a essa connessi,
  • il polo degli immobili provinciali di via Lazio,
  • le sedi municipali di Sant’Antonio La Macchia a e via Milano,
  • mercato rionale di Verderuolo.

L’assessore all’Ambiente Rocco Coviello invita i cittadini residenti nelle summenzionate zone a evitare il conferimento di rifiuti ingombranti, ma di conferire gratuitamente gli stessi nel centro di raccolta situato in via del Seminario maggiore.

coviello_acta

Altro invito che l’Amministrazione rivolge ai medesimi cittadini è quello di agevolare le operazioni di ritiro degli attuali cassonetti per la raccolta, che verranno rimossi dal 18 al 20 aprile, evitando il conferimento. A coloro i quali non è stato possibile consegnare il kit, risultando assenti durante i tentativi di consegna, è stato lasciato un invito a rivolgersi alla sede Acta in via della Siderurgica n.12, per il ritiro diretto del materiale, o chiedere informazioni al numero verde sempre dell’Acta 800276486, che durante questa fase sarà attivo ininterrottamente dalle 8 alle 20, dal lunedì al sabato.